Tölzer Knaben Chor

Il Tölzer Knabenchor è stato fondato a Bad Tölz nel 1956 da Gerhard Schmidt-Gaden, che ne è tuttota a capo come fondatore, direttore e insegnante.

Dal 1971 la sede è a Monaco di Baviera dove, oltre a Schmidt-Gaden, il direttore artistico Christian Fliegner e diversi pedagoghi insegnano canto a circa 200 bambini che, dopo il mutamento della voce, restano a far parte dell’omonimo coro maschile.

La formazione musicale dei coristi si basa esclusivamente su una libera scelta di autodisciplina di ogni singolo individuo, per cui creatività, spontaneità e gioia di cantare acquistano la stessa importanza della perfezione tecnica. 

Nel vasto repertorio musicale del coro, I'Oratorio barocco in versione orginale ha una certa predominanza, come risulta da diverse incisioni discografiche (fra cui i “Piccoli Concerti Sacri” di Schütz per la direzione di Gerhard Schmidt-Gaden) effettuate tra il 1987 e il 1993. 

Il coro dei Tölzer, i singoli solisti e le diverse formazioni di voci bianche si esibiscono annualmente in più di 250 concerti e rappresentazioni operistiche. 

Grandi viaggi, finalizzati all’esecuzione di concerti, hanno condotto il Tölzer Knabenchor nel corso degli anni in Cina, Giappone, Stati Uniti, Israele, Inghilterra, Francia, Italia, Spagna, Olanda, Belgio, Polonia, Austria e Svizzera. 

Molti grandi direttori d'orchestra come Abbado, Barenboim, Bernstein, Böhm, Celibidache, Gardiner, v. Karajan, Levine, Maazel, Metha, Muti, Ozawa, Sawallisch e Sir Georg Solti hanno lavorato con il Tölzer Knabenchor. 

Tutti i ruoli per voci bianche sono stati e sono tuttora cantati da solisti del Tölzer Chor nei teatri d'opera ed ai Festival musicali più prestigiosi e importanti al mondo.

Tra le numerosissime registrazioni, sono da ricordare ben sette diverse produzioni del “Flauto Magico” di Mozart, con i ruoli dei tre geni affidati ai piccoli Tölzer Knaben.

https://www.toelzerknabenchor.de/