Christian Elsner

Con l’atteso debutto di Siegmund nella nuova produzione di Walküre al Teatro Nazionale di Weimar nel 2007, Christian Elsner - da sempre apprezzato liederista e solista nel repertorio concertistico - si è imposto anche come tenore wagneriano. Ha riproposto successivamente questo ruolo al Petruzzelli di Bari, Tonhalle di Zurigo, Semperoper di Dresda, a Berlino con i Berliner Philharmoniker diretti da Simon Rattle nel 2012. Si è aggiunto ora anche il ruolo di Parsifal con la RSB Sinfonieorchester e per la direzione di Patrik Ringsborg.
Nato a Freiburg,  Christian Elsner ha studiato canto con Martin Gründler, Dietrich Fischer-Dieskau e Neil Semer. Ha svolto la sua carriera nelle principali sale di tutto il mondo da Berlino, Vienna, Milano e Londra a New York e Tokyo. Ha cantato sotto la direzione di Herbert Blomstedt, Riccardo Chailly, Christoph Eschenbach, Adam Fischer, Nikolaus Harnoncourt, Marek Janowski, Mariss Jansons, Fabio Luisi, Sir Neville Marriner, Sir Roger Norrington e Christian Thielemann ed è stato scritturato per diverse produzioni radiofoniche ed incisioni discografiche.
Con la collaborazione pianistica di Hartmut Holl, Graham Johnson, Charles Spencer, Gerold Huber e del duo Burkhard Kehring, Christian Elsner ha cantato Liederabende a Bruxelles, Francoforte, Amburgo, Colonia, Dresda, Lucerna, Londra, Ravinia ed alla Schubertiade Feldkirch.
Diversi Lieder di Brahms, Hessenberg, Kreutzer, Lehár, Loewe, Alma e Gustav Mahler, Schubert, Schumann e Zemlinsky sono stati selezionati dal suo vasto repertorio liederistico e pubblicati su CD.
Oltre all’attività di cantante, Christian Elsner è anche un appassionato scrittore di libri per bambini (Lennie und die Zauberflöte,  Lennie in der Wolfsschlucht,  Lennie und der Ring des Nibelungen) ed è professore di canto all'Università di Musica di Würzburg.
Della passate stagioni si può evidenziare: Lobgesang di Mendelssohn alla Frauenkirche di Dresda e al Konzerthaus di Berlino con la MDR Sinfonie Orchester (direttore Jun Märkl), la IX Sinfonia di Beethoven rispettivamente con il Bayerischer Rundfunk Orchester (direttore Mariss Jansons), con la Danish National Symphony Orchestra (direttore Herbert Blomstedt) e con la Pittsburgh Symphony Orchestra (direttore Manfred Honeck), oltre alla partecipazione al “Liedertafel” (accanto a Markus Schäfer, Michael Volle, Franz-Josef Selig e Gerold Huber) al Musikverein di Vienna e a recitals liederistici a Francoforte, San Pietroburgo e León, Missa Solemnis di Beethoven a Lipsia con la MDR Sinfonieorchester (direttore Hartmut Haenchen), la Creazione di Haydn con i Münchner Philharmoniker  (direttore Thomas Hengelbrock), le Scene dal Faust di Schumann con Helmuth Rilling, la Faust Sinfonie di Liszt con la Staatskapelle di Weimar (direttore Stefan Solyom), la Messa in fa min. di Bruckner con i Berliner Philharmoniker (direttore Herbert Blomstedt), nuovamente la IX Sinfonia di Beethoven con la WDR Sinfonieorchester (direttore Jukka Pekka Saraste), Das Lied von der Erde sotto la bacchetta di David Zinman).

http://www.christian-elsner.de/