Michaela Kaune

Nata in Germania, stringe una stretta relazione con la Deutsche Oper di Berlino, dove incarna Marschallin in Der Rosenkavalier (poi interpretata anche a Parigi e in Cina), la parte del titolo in Jenufa, di Ellen Orford in Peter Grimes e di Elsa in Lohemgrin. In seguito è Sieglinde nella Walküre a Bamberg, Madrid e Budapest e ancora Jenufa al New National Theatre di Tokyo.
Dal 2007 al 2011 veste i panni di Eva nei Meistersinger al festival di Bayreuth. Inoltre appare regolarmente alla Bayerischen Staatsoper di Monaco e alla Semperoper di Dresda, ed è invitata all’Opéra National di Parigi, alla Wiener Staatsoper, alla Nederlandse Opera di Amsterdam, al Théâtre de la Monnaie di Bruxelles, al Grand Théâtre de Genève oltre che ai festival di Salisburgo, Bayreuth, Ravenna, Budapest e Brema, al Maggio Musicale Fiorentino, al Festival di Radio France, alla Carnegie Hall di New York e alla NHK Symphony Orchestra di Tokyo.
Altri importanti ruoli sono quelli di Katja Kabanova, Rusalka, Arabella, Ariadne (in Ariadne auf Naxos), la Contessa in Capriccio, Desdemona in Otello, Tatjana in Evgenij Onegin, Agata in Der Freischütz, Blanche in Les dialogues des Carmelitanes, Marie nella Sposa venduta, Rosalinde Die Fledermaus e Leonora in Fidelio.
Ha collaborato con direttori quali, tra i molti, Zubin Metha, Christoph Eschenbach, Christian Thielemann, Marc Minkowski, Lothar Zagrosek, Marc Albrecht, Peter Schneider, Alan Gilbert, Eliahu Inbal.